Blog: Escort Giapponesi nel XIX secolo - la Geisha
Bakeca incontri Escort, Girls, Massaggiatrici e Trans - Escortland.club

Questo sito contiene immagini e contenuti rivolti ad un pubblico adulto ed è accessibile solo a persone che abbiano raggiunto la maggiore età prevista dalla legge dal Paese dal quale si accede al sito.

Escortland non crea né produce alcun contenuto pubblicitario presente nel sito e gli inserzionisti devono rispettare i nostri standard di età e contenuti nei propri annunci pubblicitari. Escortland inoltre non intrattiene alcun rapporto diretto con gli inserzionisti ma si limita a fornire l’infrastruttura tecnologia così com’è.

Escortland, offre la possibilità di inserire annunci per escort roma / annunci incontri escort / ragazze escort / annunci girls / girls incontri / bakeca massaggi / top class escort / top model escort / incontri per adulti / escort italiane / annunci escort / top class escort / bakeka escort / bakeca incontri escort / servizio escort / relazioni escort / escort alto livello / escort forum / escort milano / escort firenze / escort bologna / escort napoli / escort palermo / escort torino / escort venezia / escort girls. Escortland ha una politica di tolleranza zero nei confronti della pornografia infantile, della pedofilia e nei confronti dei minori che tentassero di pubblicizzarsi attraverso il nostro sito. Qualsiasi attività riguardante tali reati verrà denunciata alle autorità competenti. Accedendo a questo sito Web, dichiari di essere maggiorenne e di accettare le Condizioni d’uso e di esonerare Escortland da qualsiasi responsabilità derivante dall’uso del sito.

Entra! Termini e Condizioni di utilizzo
Privacy Policy
Attendere...

blog: Escort Giapponesi nel XIX secolo: la Geisha

gli approfondimenti escorland!
Blog escort, girls, massaggiatrici e trans

La Geisha diventa molto popolare in Giappone a partire dalla fine del XVIII secolo, periodo in cui viene sostituita completamente la Oiran, quando la sua presenza inizia ad essere richiesta durante gli eventi anche al di fuori del distretto “rosso”, nonostante il divieto e il rischio di arresto; grazie all’aumento di popolarità il governo fu obbligato ad approvare quindi nuove leggi che permettevano loro di lavorare all’esterno dei quartieri con il limite però di offrire solamente “compagnia” e non prestazioni sessuali che rimanevano vietate.


Per sopravvivere ai tempi moderni le lavoratrici dovevano diventare più accessibili rispetto alle Oiran rendendosi necessario evitare formalismi ed iniziando ad essere disponibili anche ai visitatori casuali, a praticare un tipo di intrattenimento più “popolare” e richiesto dai clienti, e a parlare il dialetto.


Cosa significa il termine Geisha?


Secondo la traduzione letterale significa “artista” ed è proprio quello che la Geisha è in realtà: sicuramente non è una prostituta ma una escort e intrattenitrice con diverse abilità nel campo della musica, dell’arte, della danza e della comunicazione. La cosa fondamentale è che non offre sesso a pagamento.


Esiste una certa confusione tra le due figure considerato che essere una Geisha è un vero onore per una donna e pertanto parecchie mere prostitute hanno definito sè stesse con questo termine, semplicemente al fine di attrarre più clienti: ma è possibile notare la differenza osservando i vestiti. Entrambe seguono l’usanza di indossare il tipico kimono sopra cui vi è una fascia: la Geisha lega la sua fascia dietro al corpo mentre la prostituta la lega sul davanti.


Come si diventa Geisha?


Generalmente si deve seguire una scuola particolare chiamata “okiya” per apprendere la professione, mentre le figlie delle professioniste diventano intrattenitrici automaticamente ed ereditano la gestione della “casa”.


Per diventare Geisha le ragazze devono sottoporsi ad un rigoroso e severo addestramento e se iniziano prima dei 21 anni, il loro nome è “maiko”; una ragazza può iniziare anche dopo i 21 anni ma il fatto di aver avuto prima tale esperienza come maiko, porta un maggiore prestigio nella successiva professione di escort.


Il periodo di addestramento può richiedere parecchi mesi durante i quali le ragazze dovranno superare diverse tappe: impareranno a conoscere le tradizioni, il modo di vestire e il dialetto. Dopo un periodo iniziale e il superamento degli esami, approderanno ad un livello di addestramento più avanzato dove verranno affiancate da una “sorella maggiore”.


La sorella maggiore insegna alla maiko come deve essere una vera geisha, come preparare e gestire la cerimonia del tè, come sistemare i fiori, come scrivere bene e la bella calligrafia, come suonare vari strumenti e tenere una conversazione. Insegna soprattutto il modo corretto di pettinarsi e di truccarsi.


Dopo circa un anno di studio, normalmente la ragazza è pronta per essere una geisha, debuttare in società ed iniziare la sua carriera di escort.

Lascia un commento:

×

( Inserire un messaggio con massimo 300 caratteri )

27 Annunci escort top class in 356 città / 86 Immagini / 0 Video

I migliori annunci incontri italiani: le top Escort, girls e massaggiatrici le trovi solo sulla bakeca incontri Escortland.club!
Adesso puoi contattarle, prenotarle, commentarle e recensirle!
E non dimenticare: puoi scoprire i loro contenuti privati!

ESCORT BLOG: Escort Giapponesi nel XIX secolo: la Geisha

Online blog: Escort Giapponesi nel XIX secolo: la Geisha

forum bakeca incontri / forum escorts / incontri bakeca venezia / blog escort / blog ragazze escort / blog annunci girls / girls forum / bakeca incontri donne firenze / bakeca escort firenze / palermo bakeka incontri / relazione roma escort / incontri roma su bakeca / girls incontri firenze / palermo bakeca donna cerca uomo / trans firenze bakeca / ragazze escort firenze / bologna bakeka incontri / escort bakeca bologna / palermo incontrii / escort backeca

× Messaggio di benvenuto
Annunci Escort Caserta